IL PROGETTO “ARCHIVIO DIGITALE” DELLA DISCOTECA DI STATO – MUSEO DELL’AUDIOVISIVO

logo ICBSA 2IL PROGETTO “ARCHIVIO DIGITALE” DELLA DISCOTECA DI STATO – MUSEO DELL’AUDIOVISIVO

Francesco Baldi

tratto da: Antonella De Palma e Cesare Bermani (a cura di); “Fonti orali”, Società di Mutuo Soccorso Ernesto De Martino, Venezia.

La Discoteca di Stato e Museo dell’Audiovisivo ha in corso il progetto di riversamento in
digitale del materiale audiovisivo per la “realizzazione della Discoteca Digitale”
Il progetto di digitalizzazione è legato ad uno dei più significativi sviluppi tecnologici del
periodo: la convergenza di strumenti che consentono di produrre e allo stesso tempo di
accedere in rete ad una varietà enorme di informazioni. L’utilizzazione futura
dell’informazione viene così garantita a dispetto della fragilità fisica dei supporti e dei
condizionamenti dovuti ai programmi e alle attrezzature per l’uso, che sono in continua
evoluzione e quindi soggette ad “obsolescenza tecnologica”.
Il riversamento in digitale risulta operazione strategica per la tutela e valorizzazione del
patrimonio della Discoteca di Stato e Museo dell’Audiovisivo, volto a fornire un supporto
per il soddisfacimento delle esigenze informative e di servizio espresse dalla propria
utenza. [CONTINUA…]
.


.

SITO IN COSTRUZIONECONSERVARE – IN FASE DI COSTRUZIONE

La sezione è in fase di costruzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *