Concorso nazionale “Roberto Gavioli” per documentari sul mondo dell'industria e del lavoro | 31-05-2011

Il Museo dell’Industria e del Lavoro “Eugenio Battisti” di Brescia bandisce la 4a edizione del Concorso nazionale “Roberto Gavioli” per documentari sul mondo dell’industria e del lavoro . Il concorso, intitolato al regista e produttore Roberto Gavioli, intende far conoscere e valorizzare le forme attuali del documentario cinematografico e televisivo italiano dedicato all’industria e al lavoro, in tutte le loro diverse articolazioni, manifestazioni e trasformazioni. Il concorso è organizzato con il patrocinio del Comune di Brescia e in collaborazione con la Cineteca di Bologna, l’Università Cattolica del Sacro Cuore e la Fondazione Luigi Micheletti.

L’iscrizione è gratuita. La data di scadenza per la consegna dei lavori è il 31 maggio 2011. Le cerimonia di premiazione avrà luogo nel settembre 2011.

Per approfondimenti e per scaricare l’invito alla partecipazione e il Bando del Concorso con le modalità di iscrizione vai qui.

_______________________________________________

Obiettivi

Il Concorso, intitolato al regista e produttore Roberto Gavioli, intende far conoscere e valorizzare le forme attuali del documentario cinematografico e televisivo italiano dedicato all’industria e al lavoro, in tutte le loro diverse articolazioni, manifestazioni e trasformazioni.

Periodo di svolgimento

Le attività di selezione, proiezione e premiazione inerenti il Concorso si svolgeranno nel mese di settembre 2011.

Il Concorso

Tema del Concorso sono l’industria e il lavoro. La pertinenza dei filmati è a insindacabile giudizio della Giuria.
L’iscrizione è gratuita.
La data di scadenza per la consegna dei lavori è il 31 maggio 2011.

La Giuria

Angelo Beretta, Gian Piero Brunetta (presidente), Nino Dolfo, Ruggero Eugeni, Gian Luca Farinelli, Alessandro Lombardo, Franco Piavoli, Pier Paolo Poggio (segretario), Sergio Toffetti.

Modalità di iscrizione

  • Ogni concorrente potrà partecipare con un solo documentario prodotto dopo il 1 gennaio 2005.
  • Le opere dovranno essere inviate in formato DVD con allegata una scheda di iscrizione in cui dovranno essere chiaramente indicati: cognome e nome del regista, titolo del documentario, durata, anno di realizzazione.
  • Dovrà essere allegato un testo, cartaceo o su CD, contenente una breve sinossi di 5 righe, il curriculum del regista e tutte le informazioni (autore/brano/esecutore) relative a musiche, immagini o altro presenti nel documentario.
  • La scheda di iscrizione dovrà essere debitamente firmata in originale.
  • Il plico, contenente due copie del documentario, la scheda di iscrizione e il materiale informativo richiesto, dovrà essere spedito entro il 31 maggio 2011 (farà fede il timbro postale), con posta prioritaria o raccomandata semplice, senza ricevuta di ritorno, al seguente indirizzo:

    Fondazione Museo dell’Industria e del Lavoro “Eugenio Battisti”
    Via Cairoli 9 – 25122 Brescia (Italia)

  • Le spese di spedizione sono a carico dei partecipanti. I plichi tassati saranno rifiutati.
  • Inviando l’opera, il mittente dichiara di essere titolare di tutti i diritti di utilizzazione della stessa, che i contenuti dell’opera non violano le leggi vigenti e che l’opera non presenta contenuti a carattere diffamatorio.

Selezioni e premiazioni

Fra le opere pervenute verranno selezionati i documentari che parteciperanno al concorso.
I documentari selezionati potranno essere proiettati al pubblico.
Al primo classificato andrà un premio in denaro di Euro 2.500.
Al secondo e al terzo classificato sarà consegnata una targa premio.

Norme generali

L’organizzazione del concorso non si assume alcuna responsabilità per eventuali ritardi postali, furti, danneggiamenti o smarrimenti delle opere.
Le copie dei DVD dei documentari inviati e tutto l’altro materiale pervenuto non verranno restituiti.
Gli autori, salvo diversa esplicita dichiarazione, autorizzano la proiezione dei documentari per uso didattico nell’ambito del Museo. Altro diverso utilizzo avverrà nel rispetto delle norme vigenti in tema di diritto d’autore, previa autorizzazione degli aventi diritto.

Per ulteriori informazioni scrivere a: fondazione@musil.bs.it

segreteria organizzativa
9 via Cairoli – 25122 Brescia Italia
T. 030 3750663 – F. 030 2404554

Tagged under