Progettare memoria, fare cittadinanza | Reggio Emilia 25/27 gennaio 2014

Sabato 25 gennaio – ATELIER BLIGNY, via Biligny 52 (area Reggiane)

ore 14-17 – Laboratorio di formazione

Europa Europa! Le nuove opportunità della Commissione Europea Scienze Umane (2014-2020) con

ore 17 – 18 Corale selvatica di via Bligny

repertorio popolare e di lotta, con il maestro Tiziano Bellelli

ore 18-20 –  Inaugurazione esposizione fotografica

I geni dell’antifascismo, scatti di Veronica Mecchia (Parigi), allestimento Dittongo (Reggio Emilia)

Saranno presenti:

  • Simone Cheneau Iemmi, presidente Fratellanza Reggiana, Parigi
  • Patrizia Molteni, presidente Associazione Emilia Romagna, Parigi
  • Valerio Timperi, storico, vicepresidente Associazione nazionale partigiani d’Italia, Parigi
  • Silvia Bartolini, presidente Consulta degli emiliano romagnoli nel mondo
  • Laura Salsi, presidente Federazione Italiana Lavoratori Emigrati e Famiglie, Reggio Emilia
  • Introduce: Sandra Palmieri, presidente Eutopia – Rigenerazioni Territoriali

Nel corso dell’inaugurazione verrà proiettato il documentario Ines e Rino, a cura di Chiara Zappalà (Parigi)

Con il patrocinio dell’Associazione nazionale dei Partigiani d’Italia, Reggio Emilia

dalle ore 20.00 alle ore 6.30 del mattino: integrale di Shoah di Claude Lanzmann

introducono e commentano nel corso della proiezioe:

  • Nico Guidetti, cineasta e documentarista
  • Daniele Valisena, storico delle migrazioni
  • Antonio Canovi, storico della memoria, Laboratorio di storia delle migrazioni Università di Modena e Reggio Emilia
  • Lorenzo Bertucelli, storico dell’Europa, docente presso l’Università di Modena e Reggio Emilia

INSIEME alle parole, verranno distribuiti generi di conforto – ogni partecipante è consigliato di portare con sé un cuscino e un plaid

 

Domenica 26 gennaio  –  NEI LUOGHI DELLA MEMORIA: CARPI E IL CAMPO DI FOSSOLI

ore 9.30 ritrovo in Atelier Bligny, partenza IN AUTOMOBILE alla volta del Campo di Fossoli e del Museo del Deportato di Carpi. La visita sarà accompagnata dagli storici Antonio Canovi e Datele Valisena.

 

Lunedì 27 gennaio TRA STORIA E MEMORIA: MODENA, GALLERIA EUROPA – REGGIO EMILIA, ATELIER BLIGNY

ore 15.00, ritrovo in Atelier Bligny, partenza IN TRENO alla volta di Modena, ove si prenderà parte alla conferenza di Irene Di Jorio, docente di Storia della comunicazione di massa all’Université Libre de Bruxelles: Vendere Vichy (1940-1944). La Collaboration d’Etat fra problemi d’immagine e propaganda.

Segue in loco la visita della mostra documentaria dedicata ai 44 bambini deportati di IZIEU

Ore 19.00, Reggio Emilia Atelier Bligny, Nico Guidetti, cineasta e documentarista, apre la seconda edizione della SCUOLA POPOLARE DI CINEMA

LA MOSTRA I GENI DELL’ANTIFASCISMO RIMARRA’ VISITABILE FINO A DOMENICA 23 FEBBRAIO, PREVIA RICHIESTA.

Per ogni informazione: www.villacougnet.it

Contatti: rigenerazioniterritoriali@gmail.com

Tagged under