Report del convegno Fonti orali in Italia: archivi e ri-generazioni | Torino, 25-26 ottobre 2019

Condividiamo il report di ISTORETO pubblicato sul sito Il mondo degli archivi riguardante il convegno Fonti orali in Italia: archivi e ri-generazioni tenutosi a Torino lo scorso 25 e 26 ottobre e che ha visto AISO fra i promotori e partecipanti.

***

Il 25 e 26 ottobre a Torino, presso il Polo del ‘900, in occasione del World Day for audiovisual heritage dell’UNESCO (che si tiene il 27 ottobre di ogni anno) diverse generazioni di ricercatori e operatori si sono confrontate intorno al tema delle fonti orali da diversi punti di vista: produzione, conservazione, uso e riuso delle fonti orali, sia sul piano tecnico-scientifico sia su quello divulgativo, con un’attenzione particolare al tema dell’ interdisciplinarietà e trasversalità di queste fonti.

Il convegno è stato curato da ISTORETO – Istituto piemontese per la storia della Resistenza e della società contemporanea “Giorgio Agosti”Fondazione ISEC – Istituto per la storia dell’età contemporaneaSoprintendenza archivistica e bibliografica per il Piemonte e la Valle d’AostaAISO – Associazione Italiana di Storia Orale, Istituto nazionale Ferruccio Parri. L’iniziativa, realizzata grazie al contributo di SPI CGIL Torino-Piemonte, è stata gemellata con la Giornata di studio sugli archivi sindacali e le memorie popolari promossa dalla Fondazione Giuseppe di Vittorio, Cgil Matera e Cgil Basilicata a Matera (31 ottobre 2019).

Il report continua qui.

Tagged under