SCUOLA DI STORIA ORALE DELL’AISO A GENAZZANO (ROMA), 13-15 OTTOBRE 2011

Genazzano AVVISO: In seguito ad alcune richieste, abbiamo prorogato al 7 ottobre il termine per l’invio delle proposte di intervento e per l’iscrizione .

Per iscrivervi e intervenire scaricate i documenti:

Programma

Modulo di iscrizione

Call for paper/video

Elenco strutture ricettive

PRESENTAZIONE

L’Aiso organizza la prima Scuola di Storia orale a Genazzano (Roma): si tratta di cinque mezze giornate di seminari intensivi sulle applicazioni delle fonti orali e audiovisive a ricerche di storia e scienze sociali sul tema città e confini. Si prenderanno in considerazione, oltre a questioni storiche e teoriche, anche l’ideazione e la realizzazione di installazioni museali e produzioni documentaristiche nonché le problematiche connesse alla conservazione archivistica delle fonti. In ogni seminario due esperti si confronteranno con gli iscritti, che avranno la possibilità non solo di ascoltare e imparare, ma anche di presentare e discutere le proprie ricerche.

Offriranno la loro esperienza di relatori e discussant Alessandro Cattunar, Piero Cavallari, Giovanni Contini, Stefania Ficacci, Gabriella Gribaudi, Maria Immacolata Macioti, Marco Marcotulli, Alessandro PortelliPaolo Ranieri, Rossella Schillaci, Alessandro Triulzi, Sara Zanisi.

Gli iscritti che lo richiederanno potranno presentare una loro ricerca sul tema di quest’anno – città e confini – attraverso un poster, una demo audio e/o video o un intervento orale (al massimo di dieci minuti) ponendo così, agli esperti e al gruppo, riflessioni e interrogativi di carattere sia teorico che metodologico che pratico.

La scuola si rivolge a ricercatori di varia età ed esperienza: dagli studenti desiderosi di discutere le proprie tesi di laurea e di dottorato, ai ricercatori istituzionali e free lance che cercano un’occasione di confronto di alto livello con alcuni dei più accreditati esperti in ambito nazionale. Il tutto si svolgerà per tre giorni e due serate a Genazzano, tra i castelli romani, in un ambiente che favorisce lo scambio informale, circolare e democratico, come è nella tradizione di chi pratica la storia orale e in particolare dell’Aiso.

Il seminario inizierà giovedì 13 ottobre alle ore 14.30 e si concluderà sabato 15 ottobre alle ore 17.30. Si strutturerà in cinque workshop di mezza giornata e due serate a tema. È possibile, e anzi consigliato, il pernottamento in loco, in ostello o agriturismo convenzionati. Genazzano si trova a 30 minuti di corriera dalla fermata Anagnina della metropolitana di Roma.

ISCRIZIONE ALLA SCUOLA

 

La Scuola prevede un costo di iscrizione di 130 euro. La quota comprende la partecipazione a tutti gli incontri e agli eventi serali in programma, l’acquisizione dei materiali di lavoro e del materiale didattico e la tessera associativa Aiso per l’anno 2012. La quota non comprende vitto e pernottamento: è però a disposizione degli iscritti un elenco delle strutture ricettive del comune di Genazzano, tra cui un ostello (con sistemazione B&B in camere da 2 a 8 letti, a partire da 18 euro/notte) e agriturismi e hotel (con sistemazione B&B in camere singole/doppie a partire da 40 euro/notte).

A tutti gli iscritti sarà rilasciato un attestato di partecipazione; a chi presenterà una propria ricerca sarà attribuita anche la qualifica di “relatore”.

Chi intende presentare una propria ricerca invii anche titolo, dieci righe di abstract e indicazione della modalità espositiva (poster, demo audio-video, presentazione orale), un breve profilo, compilando il modulo allegato .

La Scuola sarà attivata solo a fronte di almeno 30 iscrizioni.

Le iscrizioni devono pervenire entro il 30 settembre 2011, inviando il modulo di iscrizione e, per coloro che intendono intervenire con una relazione, compilando il questo form.

Per informazioni e iscrizioni: segreteria Aiso,  Stefania Ficacci tel. 329.7154267 e Alessandro Cattunar 338.1411435

e-mail aisoitalia@gmail.com

Facebook

Tagged under